Lavora con noi!

 
ADVOCACY OFFICER

Scadenza per le candidature: 24 marzo 2019

Sede di lavoro: Milano

Inizio collaborazione: maggio 2019

Durata del contratto: 18 mesi rinnovabili.

Livello retributivo: da definire in base all'esperienza.

Principali compiti e finalità:

  • Gestire in prima persona progetti di Educazione alla cittadinanza globale e Advocacy in Italia e supportare a distanza il lavoro dei Partner all’estero (Africa, America Latina e Asia) sui seguenti temi: diritti, schiavitù moderne e responsabilità sociale di impresa;
  • Elaborare e scrivere documenti di policy, articoli divulgativi e dossier di approfondimento;
  • Identificare finanziatori pubblici e privati con cui sviluppare progettazioni innovative, sia in Italia che all’estero;
  • Manutenere e sviluppare i partenariati tematici, sia in Italia che all’estero.

 

Requisiti richiesti:

  • Precedenti esperienze qualificanti nel ruolo di Advocacy Officer;
  • Conoscenza ed esperienza pregressa in scrittura e gestione di progetti co-finanziati da EuropeAid e AICS;
  • Competenza tematica su diritti / schiavitù moderne e responsabilità sociale di impresa;
  • Conoscenza strumenti di M&E;
  • Ottima conoscenza delle lingue spagnola e inglese (scritta e parlata);
  • Laurea in materie attinenti la cooperazione internazionale;
  • Disponibilità a missioni in Italia e all’estero.

 

Competenze e capacità:

  • Capacità di lavorare in team;
  • Capacità di relazionarsi in modo positivo con diversi interlocutori e a diversi livelli;
  • Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;
  • Capacità di lavorare sotto pressione e su dinamiche complesse;
  • Capacità di elaborazione e finalizzazione di report e documenti.

 

Inviare la propria candidatura entro il 24 marzo 2019 includendo:

  • CV aggiornato
  • Lettera di presentazione/motivazione
  • Indicazione di almeno 2 referenze con e-mail e telefono

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77). Verranno esaminati i CV contenenti l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE GDPR 2016/679. Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata. Infine, Mani Tese si riserva la possibilità di chiudere anticipatamente la presente vacancy qualora venga individuato il candidato/i idoneo/i a ricoprire la posizione cercata.

Invia la tua candidatura

“Rif. Advocacy Officer”

Autorizzo il trattamento dei dati come da informativa privacy, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 * Desidero ricevere comunicazioni promozionali su progetti e iniziative di Mani TesePrivacy & Cookies Policy Termini e Condizioni
 
RAPPRESENTANTE PAESE E COORDINATORE DI PROGETTO IN BURKINA FASO

Ruolo: Assicurare la rappresentanza istituzionale dell’ONG nel Paese e il coordinamento del progetto “Imprese sociali innovative e partecipazione dei migranti per l’inclusione sociale in Burkina Faso” co-finanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo sviluppo.

Sede di lavoro: Ouagadougou, con brevi spostamenti nelle Provincie del Boulkiemdé, del Boulgou e del Plateau Central

Durata prevista: 12 mesi rinnovabili.

Partenza prevista: maggio 2019

Scadenza candidatura: 25 marzo 2019

Livello retributivo: da definire in base all'esperienza lavorativa e alle qualifiche possedute.

 

Requisiti richiesti:

  • Laurea in economia, cooperazione internazionale o ambito affine;
  • Almeno 3 anni di esperienza professionale sul campo, presso ONG internazionali e/o organizzazioni umanitarie;
  • Precedenti esperienze e conoscenze documentate nell’ambito dello sviluppo di piccole e medie imprese;
  • Precedente esperienza di coordinamento e gestione, anche amministrativa, di progetti finanziati dall’AICS;
  • Precedente esperienza di coordinamento di équipe e di lavoro in team;
  • Ottima conoscenza della lingua francese (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza della lingua italiana (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza dei principali strumenti informatici, in particolare del pacchetto MS Office;
  • Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;
  • Capacità di elaborazione e finalizzazione della reportistica di progetto;
  • Capacità di relazionarsi in modo positivo con diversi interlocutori e a diversi livelli nel contesto di intervento;
  • Dinamicità, spirito critico, motivazione etica, disponibilità al confronto ed al cambiamento.

 

Requisiti preferenziali:

  • Pregressa esperienza lavorativa in Burkina Faso;
  • Pregressa esperienza nella posizione di Rappresentante Paese;
  • Precedenti esperienze in gestione di progetti con attività di incubazione di impresa e coinvolgimento di migranti;
  • Master e/o corsi di specializzazione nell'ambito della cooperazione internazionale/sviluppo rurale/imprese sociali;
  • Patente di Guida (tipo B).

 

Principali compiti e finalità:

  • Garantire la realizzazione del progetto ed il raggiungimento dei risultati che lo stesso si prefigge, in collaborazione con i partner italiani e locali;
  • Gestire il personale di Mani Tese nel Paese e coordinare il lavoro del personale locale ed espatriato dei diversi partner coinvolti nell’iniziativa;
  • Pianificare, organizzare e gestire logistica ed acquisti;
  • Garantire la corretta e puntuale gestione amministrativa del progetto e della sede dell’organizzazione in Burkina Faso secondo le regole interne di Mani Tese e del finanziatore;
  • Assicurare la preparazione dei documenti necessari alla rendicontazione finanziaria dell’iniziativa;
  • Monitorare e valutare, anche attraverso l'elaborazione e l'utilizzo di strumenti ad hoc, le attività realizzate;
  • Redigere, in stretta collaborazione con l’équipe di progetto, la documentazione attinente al progetto: stati d’avanzamento, reportistica tecnico-finanziaria per i finanziatori istituzionali, report annuali per le autorità locali;
  • Rappresentare Mani Tese presso le autorità nazionali e locali, i finanziatori, i partner ed altri stakeholder;
  • Consolidare la strategia di Mani Tese nel Paese attraverso l’identificazione di bisogni e lo sviluppo di idee progettuali;
  • Assicurare la visibilità del progetto, del finanziatore e di Mani Tese.

 

Inviare la propria candidatura entro il 25 marzo 2019 includendo:

  • CV aggiornato
  • Lettera di presentazione/motivazione
  • Indicazione di almeno 2 referenze con e-mail e telefono

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77). Verranno esaminati i CV contenenti l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento UE GDPR 2016/679. Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata. Infine, Mani Tese si riserva la possibilità di chiudere anticipatamente la presente vacancy qualora venga individuato il candidato/i idoneo/i a ricoprire la posizione cercata.

Invia la tua candidatura

“Rif. Progetto Burkina Faso - 2019”

Autorizzo il trattamento dei dati come da informativa privacy, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 * Desidero ricevere comunicazioni promozionali su progetti e iniziative di Mani TesePrivacy & Cookies Policy Termini e Condizioni
 
RAPPRESENTANTE PAESE E COORDINATORE DI PROGETTO IN MOZAMBICO

Ruolo: Assicurare la rappresentanza istituzionale dell’ONG nel Paese e il coordinamento del progetto dal titolo “Quelimane agricola: produce, cresce e consuma sostenibile” cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo.

Sede di lavoro: Quelimane, con frequenti spostamenti nella Provincia della Zambézia e a Maputo

Durata prevista: 12 mesi rinnovabili

Partenza prevista: giugno 2019

Scadenza invio candidature: 25 marzo 2019

Livello retributivo: da definire in base all'esperienza lavorativa e alle qualifiche possedute.

 

Requisiti richiesti:

  • Laurea in cooperazione internazionale o ambito affine (relazioni internazionali, scienze politiche economia, ecc.) o in alternativa in scienze agrarie;
  • Almeno 3 anni di esperienza professionale sul campo, presso ONG internazionali e/o organizzazioni umanitarie;
  • Precedente esperienza di coordinamento e gestione, anche amministrativa, di progetti cofinanziati dall’AICS in ambito rurale;
  • Precedente esperienza di coordinamento di équipe e di lavoro in team;
  • Ottima conoscenza della lingua portoghese (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza della lingua italiana (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza dei principali strumenti informatici, in particolare del pacchetto MS Office;
  • Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;
  • Capacità di elaborazione e finalizzazione della reportistica di progetto;
  • Capacità di relazionarsi in modo positivo con diversi interlocutori e a diversi livelli nel contesto di intervento;
  • Dinamicità, spirito critico, motivazione etica, disponibilità al confronto ed al cambiamento;
  • Capacità di adattamento al contesto locale.

 

Requisiti preferenziali:

  • Pregressa esperienza lavorativa in Mozambico;
  • Precedente esperienza in gestione di progetti in ambito agricolo;
  • Master e/o corsi di specializzazione nell'ambito della cooperazione internazionale/sviluppo rurale/imprese sociali.


Principali compiti e finalità

  • Garantire la realizzazione del progetto ed il raggiungimento dei risultati che lo stesso si prefigge, in collaborazione con i partner italiani e locali;
  • Gestire il personale locale di Mani Tese e coordinare il lavoro del personale locale ed espatriato dei diversi partner coinvolti nell’iniziativa;
  • Pianificare, organizzare e gestire logistica ed acquisti;
  • Garantire la corretta e puntuale gestione amministrativa del progetto secondo le regole interne di Mani Tese e del finanziatore;
  • Assicurare la preparazione dei documenti necessari alla rendicontazione finanziaria dell’iniziativa;
  • Monitorare e valutare, anche attraverso l'elaborazione e l'utilizzo di strumenti ad hoc, le attività realizzate;
  • Redigere, in stretta collaborazione con l’équipe di progetto, la documentazione attinente al progetto: stati d’avanzamento, reportistica tecnico-finanziaria per i finanziatori istituzionali, report trimestrali e annuali per le autorità locali;
  • Rappresentare Mani Tese presso le autorità nazionali e locali, il finanziatore, i partner ed altri stakeholder;
  • Consolidare la strategia di Mani Tese nel Paese attraverso l’identificazione di bisogni e lo sviluppo di idee progettuali;
  • Assicurare la visibilità del progetto del finanziatore e di Mani Tese.

 

Inviare la propria candidatura entro il 25  marzo 2019 includendo:

  • CV aggiornato
  • lettera di motivazione
  • indicazione di almeno 2 referenze con e-mail/telefono.

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La ricerca è aperta a persone appartenenti a categorie protette. Verranno esaminati i curriculum contenenti l’autorizzazione al Trattamento dei dati personali ai sensi del D.Lgs.196/2003. Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata.

Invia la tua candidatura

“Rif. Coordinatore progetto in Mozambico - 2019”

Autorizzo il trattamento dei dati come da informativa privacy, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 * Desidero ricevere comunicazioni promozionali su progetti e iniziative di Mani TesePrivacy & Cookies Policy Termini e Condizioni
 
PROJECT MANAGER IN GUINEA BISSAU

Ruolo: Project Manager per il coordinamento del progetto UE “Promozione della filiera avicola-Fase II”

Sede di lavoro: Bissau, con spostamenti in diverse regioni del Paese

Durata prevista: 12 mesi rinnovabili.

Partenza prevista: 15 aprile 2019

Scadenza candidature: 3 marzo 2019

Livello retributivo:  da definire in base all'esperienza lavorativa e alle qualifiche possedute

 Requisiti richiesti:

  • Almeno 4 anni di esperienza professionale sul campo, presso ONG internazionali e/o organizzazioni umanitarie;
  • Laurea in Agronomia, Veterinaria o affini;
  • Precedente esperienza nell’ambito di progetti di sviluppo rurale;
  • Precedente esperienza di coordinamento e gestione di progetti finanziati dalla UE;
  • Precedente esperienza di coordinamento di équipe;
  • Ottima conoscenza della lingua italiana (scritta/parlata);
  • Ottima conoscenza dei principali strumenti informatici, in particolare del pacchetto MS Office;
  • Capacità di lavorare per obiettivi rispettando le scadenze;
  • Capacità di elaborazione e finalizzazione della reportistica di progetto;
  • Capacità di relazionarsi in modo positivo con diversi interlocutori e a diversi livelli nel contesto di intervento;
  • Dinamicità, spirito critico, motivazione etica, disponibilità al confronto ed al cambiamento;
  • Capacità di adattamento a diverse situazioni ambientali e logistiche.

Requisiti preferenziali:

  • Ottima conoscenza della lingua portoghese (scritta/parlata);
  • Pregressa esperienza lavorativa in Africa Occidentale;
  • Precedente esperienza in gestione di progetti di avvio e rafforzamento di imprese sociali in ambito rurale;
  • Precedente esperienza di coordinamento di progetti di avicoltura;
  • Master e/o corsi di specializzazione nell'ambito della cooperazione internazionale;
  • Patente di Guida (tipo B).

Principali compiti e finalità:

  • Gestire gli aspetti tecnici e organizzativi dell’intervento;
  • Preparare e sviluppare protocolli e metodologie di lavoro relativamente alla filiera avicola;
  • Gestire il personale locale di progetto di Mani Tese e coordinare i diversi partner coinvolti nell'iniziativa;
  • Garantire la corretta e puntuale gestione amministrativa del progetto secondo le regole interne di Mani Tese e del finanziatore;
  • Supervisionare la preparazione dei documenti necessari alla rendicontazione finanziaria dell’iniziativa;
  • Monitorare e valutare, anche attraverso l'elaborazione e l'utilizzo di strumenti ad hoc, le attività realizzate;
  • Redigere, in stretta collaborazione con l’équipe di progetto, la documentazione attinente al progetto: stati d’avanzamento, reportistica tecnico-finanziaria per i finanziatori istituzionali, report per le autorità locali quando richiesto;
  • Assicurare la visibilità del progetto, del finanziatore e di Mani Tese.

Inviare la propria candidatura entro il 3 marzo 2019 includendo:

  • CV aggiornato
  • Lettera di presentazione/motivazione
  • Indicazione di almeno 2 referenze con e-mail e telefono

Le nostre ricerche di personale sono aperte a tutte le candidature, senza alcuna discriminazione di: nazionalità, religione, genere, età e appartenenza politica. La selezione rispetta il principio delle pari opportunità (L. 903/77). Verranno esaminati i CV contenenti l’autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi del Regolamento (UE) 2016/679 e/o D.Lgs.196/2003. Verrà dato un riscontro solo ai candidati che rientreranno nella short list preselezionata. Infine, Mani Tese si riserva la possibilità di chiudere anticipatamente la presente vacancy qualora venga individuato il candidato idoneo a ricoprire la posizione cercata.

Invia la tua candidatura

Rif. Project Manager in Guinea-Bissau - 2019

Autorizzo il trattamento dei dati come da informativa privacy, ai sensi del Regolamento UE 2016/679 * Desidero ricevere comunicazioni promozionali su progetti e iniziative di Mani TesePrivacy & Cookies Policy Termini e Condizioni