10/06/2022

Nell’ambito del progetto Agrichange Agri-change: piccole imprese grandi opportunità. Sviluppo di filiere agro-alimentari nel bacino del fiume Molo”, cofinanziato dall’Agenzia Italiana per la Cooperazione allo Sviluppo, la squadra di esperti E4impact ha avviato una formazione sulle pratiche imprenditoriali rivolta ai proprietari di piccole imprese nelle contee di Nakuru e Baringo. La formazione della contea di Nakuru si è svolta online e vi hanno partecipato 40 proprietari di impresa. Si è conclusa con un concorso per presentare nuove idee imprenditoriali, grazie al quale le 15 migliori riceveranno un finanziamento per la loro impresa.  

La formazione nella contea di Baringo si è svolta invece in presenza nella città di Marigat ed anche questa è stata molto partecipata. Un pubblico di 38 persone per la maggior parte giovane e ben rappresentato in termini di genere.

La formazione è stata suddivisa, in particolare, in tre sessioni avvenute in presenza e in una avviata online. Le prime tre sessioni hanno trattato il modello strategico Business Model Canvas, la finanza e il marketing. L’ultima sessione si è focalizzata su come sviluppare un business plan e applicare le tecniche apprese alla propria attività imprenditoriale. Anche questa formazione si è conclusa con un concorso per presentare nuove idee, al termine del quale 10 imprese riceveranno una sovvenzione.

Samuele, Responsabile Paese Mani Tese, durante la formazione in presenza

 “Ho imparato molto da questa formazione” ha detto uno dei partecipanti alla conclusione della formazione in presenza “in particolare su come tenere i registri finanziari, cosa che prima trascuravo pensando ciecamente di stare guadagnando. Ora so come seguire l’andamento della mia impresa e come fare dei cambiamenti, se necessario”.

La squadra dei formatori è stata molto professionale e ha saputo insegnare contenuti di alto livello in modalità semplici, anche passando dall’inglese al kiswhaili per accertarsi che tutti e tutte capissero. Al termine della formazione, uno dei partecipanti ha commentato: “È un piacere aver avuto l’opportunità di frequentare una formazione così istruttiva. Anche se tutti speriamo di avere la sovvenzione, è stata comunque un’ottima esperienza. Grazie alle conoscenze acquisite, la mia impresa non sarà più la stessa. Ringrazio E4impact e Necofa-Manitese per questa meravigliosa esperienza”.

Consegna degli attestati di avvenuta formazione

Ora speriamo che la conoscenza e le tecniche apprese vengano usate nelle imprese per portare cambiamenti positivi e abbiano effetti anche sulle altre persone della comunità.

Crediti foto E4Impact

Dai progetti
Responsabile Paese Kenya

Samuele

Samuele Tini, 37 anni, da Cigliano, in provincia di Vercelli. Ho fatto del servizio alle comunità rurali e allo sviluppo uno stile di vita. Da più di un decennio in Africa, appena finiti gli studi, non ho più lasciato il continente, spaziando dal Mozambico, alla Tanzania, dalla Guinea Bissau  al Sudan e ora mi trovo […]

Progetto in corso Cibo

Agri-change: piccole imprese grandi opportunità

trova tutti gli articoli
 
Commenti

iscriviti alla nostra newsletter
Ricevi i nostri aggiornamenti