Piero

Sono Piero Meda, agronomo e la mia carriera professionale è sempre stata legata a questo settore.

La passione per la campagna mi ha portato a lavorare in piccole aziende agricole già da molto giovane. Il mio percorso di studi è sempre stato legato al mondo agricolo, prima l’istituto agrario e poi la facoltà di agraria. Per 3 anni ho collaborato con l’università di Torino, città dove ho studiato.

Nel 2013 ho deciso di lasciare il lavoro all’università e partire.  Prima sono stato in Perú e Bolivia a gestire piccoli progetti sulle Ande di sviluppo agricolo, poi sono arrivato in Guinea Bissau nel 2015. Dal 2016 coordino per Mani Tese il progetto sulla filiera avicola e dal 2017 sono referente per la parte agricola in Guinea Bissau.

Essere agronomo in un paese diverso da dove hai studiato è una sfida giornaliera, perché quello che hai studiato, quello che hai conosciuto in Italia, in Guinea è diverso, cambia il clima, il terreno, la cultura… Lo sviluppo rurale, la sicurezza alimentare sono i pilastri per rendere indipendente questo paese. Ogni mattina accetto questa sfida!