19

progetti realizzati

8

progetti in corso

92086

destinatari

Cibo per noi significa promuovere la sovranità alimentare intesa come il diritto dei popoli di decidere autonomamente cosa produrre scegliendo metodi di coltivazione sostenibili, rispettosi dell’ambiente e delle tradizioni locali.

Facciamo parte di una rete mondiale di ONG e movimenti contadini che ha scelto l’agroecologia come scienza e come metodo pratico da applicare nella transizione da sistemi agro-alimentari basati su chimica, petrolio e sfruttamento del lavoro a sistemi agro-alimentari capaci di vincere il riscaldamento globale, tutelare la biodiversità e garantire condizioni di lavoro libero e dignitoso.

Siamo stati tra le prime ONG italiane a raccogliere la sfida politica della sovranità alimentare lanciata da La Via Campesina, il principale movimento contadino del mondo, che oggi conta 200 milioni di associati in quattro continenti.

In principio abbiamo contribuito alla sua affermazione all’interno dell’associazionismo italiano ed europeo e delle Istituzioni dimostrando i limiti del concetto di sicurezza alimentare nella lotta alla fame.

Oggi il nostro impegno si concretizza nella promozione e nella sperimentazione di sistemi alternativi del cibo (alternative food systems) coniugando la sensibilizzazione politica alle attività di cooperazione allo sviluppo.

Siamo inoltre attivi nella creazione di reti internazionali della società civile che si occupano di sovranità alimentare. Attraverso il coordinamento di Expo dei Popoli, abbiamo promosso un forum di associazioni e movimenti contadini che ha radunato a Milano 150 delegati da oltre 50 Paesi del mondo.

PARTECIPA ALLA SUMMER SCHOOL DI TARANTO SULLA GIUSTIZIA AMBIENTALE

 
Progetti
America Latina
Africa
 
notizie ed eventi