Aiutali a non fuggire Mani Tese 2017

Il nostro cooperante Matteo Anaclerio è partito per la Guinea Bissau per collaborare a un progetto importante che intende contrastare le cause che spingono i giovani alla scelta rischiosa della migrazione irregolare.

Gli obiettivi sono ambiziosi: cambiare la percezione spesso erronea e poco consapevole della scelta migratoria da parte dei giovani e promuovere opportunità d’impiego che consentano una vita dignitosa nel contesto d’origine rappresentando così una valida alternative alla partenza. Il progetto favorisce anche l’empowerment femminile affinché si sviluppi un’effettiva uguaglianza tra uomini e donne.

Segui il lavoro di Matteo qui e sui nostri canali social attraverso l’hastag #AiutaliANonFuggire, aiutaci a diffonderlo e sostieni il nostro progetto!

 1.LA SPERANZA NASCE DA UN SEME…

Matteo_Anaclerio_Aiutali_a_non_fuggire_Guinea_Bissau_Gabu_orto_donne_Mani_Tese_2017

2.ORTI, POLLI ED ECOLOGIA

Matteo Anaclerio Aiutali a non fuggire Guinea Bissau orti polli ecologia Mani Tese 2017

3. A SCUOLA DI ORTICOLTURA BIOLOGICA

Donne-protagoniste-attività-orto-lezioni-aula-Guinea-Bissau-Mani-Tese-2017

4. COSTRUIAMO LE STRUTTURE PER I MACCHINARI

consegna-materiali-innaffiatoi-Guinea-Bissau-Mani-Tese-2017

5. MONTATE LE DECORTICATRICI E I MULINI!

riso lavorato macchine villaggio Guinea Bissau Mani Tese 2017

_________________________________________________________________________________________________

AICS_logo_fondo_bianco

Questo progetto è realizzato con il contributo dell’Agenzia Italiana per la Cooperazione  allo Sviluppo. I contenuti descrittivi del progetto e relativi strumenti di comunicazione digitali sono di esclusiva responsabilità di Mani Tese e non rappresentano necessariamente il punto di vista dell’Agenzia.

MANITESE OPERA IN 12 PAESI DEL MONDO